Attacchi SPAM inerenti al Coronavirus. Allert di Sophos

Nelle ultime 24 ore, i SophosLabs hanno scoperto un nuovo attacco spam via email che colpisce gli utenti italiani sfruttando l’emergenza Coronavirus. La mail incriminata include un link a un presunto documento informativo dedicato alle precauzioni da adottare per prevenire l’infezione, ma in realtà contiene un malware Trickbot.

Tra i consigli stilati, questi i più importanti :

  • Non sentirti mai obbligato a cliccare un link contenuto in un’email. Se vuoi informazioni sul nuovo Coronavirus, muoviti in autonomia, scegliendo le fonti dalle quali desideri attingere.
  • Non farti ingannare dal nome del mittente. Questo scam sembra infatti provenire dall’”Organizzazione Mondiale della Sanità” ma va ricordato che è possibile inserire qualunque tipo di nome e indicazione nel campo “DA” dell'email.
  • Infine, diffondi la cultura della sicurezza e forma i tuoi utenti e colleghi affinchè possano comprendere al meglio quali sono le conseguenze di un comportamento imprudente.

 

Letto 2707 volte

Lascia un commento